La cucina italiana è famosa nel mondo soprattutto per la pasta, che è uno dei nostri prodotti simbolo, di cui il nostro paese è appunto il maggior produttore, il maggior consumatore e il maggior esportatore e che perciò più lo contraddistingue anche all’estero. In Italia infatti ci sono moltissimi produttori di pasta, a livello sia industriale, sia  artigianale: ne viene pertanto prodotta complessivamente una grande quantità nei più svariati formati e tipologie, sempre però di qualità (soprattutto se confrontata con quella fabbricata fuori dei nostri confini).

Ovviamente però la qualità e l’eccellenza del medesimo prodotto italiano si innalzano quando si tratta di produzioni di nicchia, artigianali o semi artigianali.

SPAGHETTI_BIANCO_640X640

La Pasta di Canossa viene prodotta a Ferrara nell’antica Tenuta Cuniola , dove viene realizzata una pasta artigianale semi-integrale trafilata al bronzo a Km 0, tramite una accurata selezione delle spighe, una giusta macinatura, una lavorazione artigianale del semolato, che costituiscono il segreto racchiuso in questa pasta dal sapore e gusto antico.La lavorazione semi-integrale del semolato non stressa il chicco andando a pulire fino all’ultima fibra, ma gli lascia uno strato in più rispetto alla tradizionale semola, esaltandone e non intaccando le qualità organolettiche e di digeribilità.La trafilatura al bronzo dona alla pasta un inconfondibile colore, una consistenza corposa ed una particolare ruvidità per meglio assorbire i condimenti e per valorizzarne il sapore. La pasta corta viene stesa su telai, mentre la pasta lunga su speciali canne, per la fase di essiccazione, che dura alcuni mesi e che varia a seconda del formato.La pasta di Canossa è prodotta infatti in vari formati, lunghi e corti: i fusilli,  il sedanino, il rigatone, il pennone, la pennetta, il maccherone, il pacchero, la gramigna e la gramignina, i ditalini, i calamari, gli spaghetti, le linguine, il chitarrone, i bucatini, lo spaghettone.

QUALITA’ DEL GRANO PER UNA BUONA PASTA

Di particolare importanza è la qualità del grano che è indubbiamente migliore nei prodotti artigianali, poiché per realizzarli viene utilizzato sempre grano duro selezionato, che, a sua volta, può essere declinato in tre tipologie diverse: semola, semolato ed integrale.Per poter contare pienamente sulle proprietà di una buona pastaè importante prediligerne una artigianale e di alta qualità, sia in termini di materie prime utilizzate, sia per i metodi di lavorazione impiegati.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento