Carpaccio di carciofi morelli all’olio nuovo con scagliette di tartufo(speriamo bianco..) e filetti di spigola ( o forse orata, dipende dal pescato..) all’isolana con patate, pomodorini e olivette taggiasche. Finale con composta di frutta fresca. Vini:Vermentino di Gallura Capichera e Ben Ryé, Passito di Pantelleria di Donnafugata. Cibo leggero, vini delle isole…ma la Regione Toscana, un po’ di sano marketing territoriale no, vero?

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti