Le buone cose hanno bisogno di tempo per nascere ed il biscottificio Mattei, fedele a questa linea, ha aspettato più di mezzo secolo per uscire fuori con un nuovo prodotto: i cantucci al cioccolato fondente. Sembra strano, in un mondo frenetico come quello attuale, attendere così tanto ma bisogna capire come le aspettative su un marchio storico siano particolarmente elevate, nel momento in cui si ripresenta sul mercato.I classici cantuccini alla mandorla di Mattonella, come viene chiamato da sempre il biscottificio, hanno avuto in tempi non sospetti, una politica di packaging, come si direbbe oggi, fantastica: un colore blu accesso del pacchetto che li ha da sempre resi riconoscibili ed unici. Per la nuova versione, il colore diventa rosso con filo verde; unito al cartoncino bianco che l’accompagna, si ispira alla bandiera italiana e raggiunge comunque lo scopo di non rimanere confuso tra tanti. Lo storico marchio è di proprietà della famiglia Pandolfini, e vede al timone di guida i fratelli Francesco, Marcella, Letizia ed Elisabetta. Come sono i nuovi biscotti? Mantengono intatta la freschezza e la croccantezza della ricetta originale, chi ama il cioccolato sarà entusiasta poiché il sapore prevale sul resto e soprattutto i golosi di professione saranno accontentati per la dolcezza ben evidenziata

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento