Esausti ma felici per avercela fatta: ieri sera Pinchiorri ha messo a tavola più di 100 persone per una raccolta fondi particolare: comprare un’attrezzatura per la riabilitazione da donare alla Fondazione Montedomini, un’istituzione particolare per Firenze, che ospita anziani non autosufficienti, ma che è diventata anche un centro per la riabilitazione. La cena costava 500 euro e niente è stato trattenuto per le spese. Il menu

Fegato Grasso leggermente affumicato con gelatina di mele

Astice gratinato alle mandorle. crema di ceci e limone candito

Branzino al cavolo nero con purea di patate allo scalogno ed olio extravergine di oliva

Cavatelli con Scampi, carciofi e pomodori canditi

Agnolotti di fagiano, burrata e timo fresco

Nocette di agnello impanato alle erbe, con riso all’arancio e aglio, salsa di broccoli romani

Fonduta di Taleggio con Tartufo bianco

Meringhe al caffè e yogurt con mousse di mascarpone, cioccolato bianco e liquirizia

I vini

Champagne Cuvée Louise 1999 Pommery

Meursault 2006 Coche Dury

Chateau d’Yquem 1996

Puligny Montrachet Combettes 2002 Domaine Leflaive

Romanée Saint-Vivant 2006 Confuron

Chateau Margaux 1998

Porto Vintage 1997 Fonseca.

Qui l’intervista al sindaco fatta da me e il Nero in libera uscita

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=X34rf8qbGkU[/youtube]

e qui il discorso finale

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Oeot40919K0[/youtube]

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti