Quando uno ha i figli golosi di sushi, suo malgrado diventa un frequentatore accanito di luoghi che, un critico, potrebbe anche evitare, non tanto per una mancanza di qualità intrinseca, quanto per non avere gli strumenti appositi per dare un giudizio obiettivo e professionale su quanto consumato. Quindi l’andare a mangiare cucina etnica diventa quasi una ricreazione, anche se non riesco a fare a meno di guardare i locali con quell’attenzione che un consumatore qualunque non deve avere. Dopo aver frequentato gli “all you can eat” di varia ispirazione, l’arrivo di questa catena di ristoranti ad aprile diventa un luogo dove cercare di fare un img_3237salto di qualità a due bocche ancora da crescere gustativamente parlando. La parte divertente sta nei tavolini, inseriti in una sorta di finto prato, dove, a prima vista, sembra che le persone mangino accucciate, evenienza che, sul momento, mi aveva leggermente turbato. Quindi, si scende nel tavolo ed il pensiero va subito ai camerieri che sono costretti a portare i piatti e a sbarazzare in condizioni disagiate: penso che sia un obbligo la frequentazione di una palestra per avere sempre muscoli dorsali in piena efficienza. Altrimenti ci si può accomodare al bancone o a tavolini “normali”, che sono posizionati a due passi dagli altri e quindi l’intimità la si va un po’ a perdere, meno male che ci sono le vetrate a separare gli avventori. La proposta è quella del sushi creativo , qui vi leggete un menu di ampie proporzioni, io img_3238mi sono dedicato al sashimi e all’insalata di alghe, ma assaggiando le varie tipologie di sushi non mi è dispiaciuta l’alternanza di sapori, alcuni contrasti ben calibrati. Insomma, è un posto da frequentare volentieri per aperitivo, pranzo, cena veloce fuori dagli schemi: volendo si può accompagnare il tutto con cocktails, oltre che con te e birre, anche se non manca la proposta vinicola. Il servizio è cordiale, anche divertente, non certo ingessato. SI pendono sui 30 euro ma dipende tutto dalla fame: perchè la cifra può aumentare. A pranzo Lunch menu a prezzo fisso, dai 10 ai 15 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento