TRIPPINI DI BACCALA’AI PORRI

Trippini di baccalà gr 250, porri 1kg, concentrato di pomodoro 130 gr, 2 spicchi di aglio. olio extra vergine q.b., sale,peperoncino frantumato.Q.B.

Pulire e sciacquare i trippini togliendo le parti cartilaginosi,tagliarli a listerelle,metterli da parte. Lavare bene i porri precedentemente tagliati a grossi anelli e lasciarli scolare da l’eccesso di acqua in uno scolapasta; pelare gli spicchi di aglio e tagliarli a metà.In una casseruola capace versare l’olio necessario per velarla tutta ,aggiungere gli spicchi di aglio,il peperoncino,far soffriggere lievemente,quando l’aglio è di un colore biondo aggiungere i porri.Alzare il fuoco, quando inizia a soffriggere forte si aggiungono le trippe il sale, tre romaioli di acqua, il concentrato di pomodoro e si fa cuocere a fuoco lento coperto per 45 minuti, si devono presentare ben ristretti e cremosi.Si servono caldissimi con dei crostonicini di pane

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento