Si conclude il viaggio  a Vinitaly 2015 andando a visitare la fattoria di Ambra che vede protagonista Beppe Rigoli, figlio della titolare Ludovica Romei . Siamo a Carmignano, piccolo territorio della provincia di Prato, ben caratterizzato da un microclima particolare e dall’utilizzo dell’uva cabernet ben prima che diventasse comune e di moda in Italia

Affrontiamo poi con Susan Michaelles la magia del Vin Santo del territorio, un vino che sfugge più degli altri al lavoro dell’enologo per legarsi più ai riti della tradizione

Infine il concetto di cru: nell’azienda Rigoli è da sempre attuato e dà vita a vini che ben si distinguono, anche da un punto di vista organolettico per le diverse provenienze territoriali

Credits ilmangiaweb.it

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento