Fino a che il webmaster non si decide a reindirizzare qui tutti coloro che avevano il vecchio indirizzo sul nuovo, penso che il blog sarà un’esperienza molto intima. Ai pochi aficionados presenti, ecco una ricettina

Ingredienti per 6 persone: 600 g di fettine di lingua lessata, 400 g di cipolle rosse, 5 chicchi di pepe in grani,  150 g di ricotta, 4 dl di olio extravergine di oliva, 500 g di peperoni rossi, un mazzetto di prezzemolo, 3 spicchi d’aglio, 2 dl di vino bianco, sale fino, 200 g di pomodori pelati, 3 foglie di salvia.

Affettare finemente le cipolle e metterle a stufare in una casseruola con 1 dl di olio, il sale e il pepe in grani. Cuocerle coperte a fuoco basso, aggiungendo acqua se occorre. Adagiare su un tavolo le fettine di lingua, disporvi le cipolle, senza liquido, e la ricotta. Formare gli involtini e fermarli con uno stecchino. A parte, tritare l’aglio e il prezzemolo e farli rosolare in padella con 1 dl di olio per pochi secondi: aggiungere i peperoni tagliati a lamelle sottili, salare e proseguire la cottura a fuoco basso. Quando risulteranno sufficientemente morbidi, unire i pelati passati e finirli di cuocere. Scaldare il restante olio in una padella con la salvia e far rosolare gli involtini bene da tutte le parti, sgrassare e bagnare con vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungere i peperoni e terminare di cuocere a fuoco basso

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti

  1. @Accidenti, Leonardo, m’era preso un colpo… ho impiegato due giorni a scovare il nuovo indirizzo. Fatto! Grazie ancora della bella serata al Teatro del Sale… Sbobinato intervista e spedita al direttore… Ti farò sapere. Salutone e buona anteprima…
    M.Grazia