Bella la fiera, con una intensità di incontri e chiacchiere che non hanno pari. Chi disprezza Verona è perchè non frequenta abitualmente fiere, sempre da vivere a mille, dormendo poco e rimanendo spesso a parlare e degustare con addetti ai lavori. Ieri grande pranzo nello stand della Tenuta il Borro, protagonisti i vini della famiglia Ferragamo con un ottimo supporto da parte della cucina di Emanuele Scarello. 10 persone a disquisire di vino e cibo, serviti, come vino, dal campione italiano Luca Martini. I vini

Lamelle Chardonnay 100%

Pian di Nova syryah e sangiovese

Il Borro Merlot, Cabernet sauvignon, syrah, petiti verdot

Da mangiare

Patate alla cenere con maionese..insolite, curiose, gustose!

Crema di olio extravergine d’oliva e coriandolo con cappesante alla buzzera..profumate e saporite

Agnolotti di polenta con stracotto di manzo al vino rosso grassi e opulenti

Zampetto di maiale farcito del suo guanciale  con topinambour e bacche di senape di pura lussuria

Mousse di gianduja con fragole fresche e biscotto steruzel  alle fave di cacao.. il goloso è sistemato

>In altro post, foto e video!!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento