Ricevo e volentieri promuovo:

Itinerario enogastonomico tra chef stellati e aziende vinicole d’eccellenza

Dining With The Stars è un ciclo di sei serate dedicate all’alta cucina iniziato lo scorso luglio al Castello di Spaltenna nel ristorante “Il Pievano”. Dopo aver ospitato chef del calibro di Gaetano Trovato, Simone Fracassi, Maurizio Bardotti, Andrea Ribaldone e Nino Costanzo, si giunge alla cena conclusiva che giovedì 27 ottobre vedrà protagonisti altri grandi chef.La serata sarà caratterizzata da un inedito itinerario enogastronomico in cui sarà possibile assaggiare tutte le proposte dei rinomati chef, di tredici aziende vinicole e di numerosi sponsor. Tutti insieme per un nobile scopo: raccogliere fondi per la ricostruzione del comune di Amatrice, tragicamente colpito dal recente sisma. Parte del ricavato verrà infatti donato in beneficenza.

Di seguito i nomi degli chef che parteciperanno a questa serata caratterizzata da gusto e solidarietà:

– Vincenzo Guarino *, Ristorante IL Pievano, Gaiole in Chianti;

– Giuseppe Mancini ** , Ristorante IL Piccolo Principe, Viareggio;

– Sebastiano Lombardi *, Ristorante IL Pellicano, Porto Ercole;

– Felice Lo Basso *, Ristorante Felix Lo Basso, Milano;

– Lino Scarallo *, Ristorante Palazzo Petrucci, Napoli;

– Salvatore Bianco *, Ristorante Il Comandante, Napoli;

– Paolo Barrale *, Ristorante Marennà, Avellino;

– Salvatore La Ragione *, Ristorante Mamma, Capri;

– Giuseppe Stanzione *, Ristorante Le Trabe, Paestum;

– Domenico Iavarone *, Ristorante Maxi, Vico Equense;

– Gianluca D’ Agostino, Ristorante Veritas, Napoli;

– Agostino Malapena, Ristorante Caseificio Costanzo, Aversa;

– Cristian Piccirillo, La Masardona, Napoli;

– Alfonso Crisci, Ristorante Taverna Vesuviana, San Gennaro Vesuviano;

Ad accogliere gli Ospiti, in un ambiente suggestivo, elegante e dal forte sapore toscano, Andrea Giubbilei che da sei anni, con sapiente dedizione, si occupa della sala e della cantina.

La serata si svilupperà sia nelle aree interne del Castello tra cui la Sala dei Papi e quella degli Arazzi, caratterizzate da preziosi arredamenti antichi e la Taverna che esterne, come il chiostro racchiuso tra le mura della Pieve di Spaltenna ed il resort e la terrazza con una vista mozzafiato sulle colline.

Altrettanto importanti le aziende vinicole che accompagneranno la proposta culinaria:
Fattoria San Giusto a Rentennano – Gaiole in Chianti
Barone Ricasoli Castello di Brolio – Gaiole in Chianti
Cantalici – Gaiole in Chianti
Capannelle – Gaiole in Chianti
Tenuta San Vincenti – Gaiole in Chianti
Villa Vignamaggio – Greve in Chianti
Lamole di Lamole – Greve in Chianti
Tenuta di Capraia – Castellina in Chianti
Fattoria di Felsina – Castelnuovo Berardenga
Cantine Dei – Montepulciano
Cantina Campotondo – Campiglia d’ Orcia
Ca’ del Bosco – Erbusco BS
Feudi di San Gregorio – Feudi di San Gregorio AV

Uno speciale ringraziamento agli sponsor che hanno dato un importante sostegno e che disporranno di una postazione dove sarà possibile degustare i loro prodotti:

Biancoservice
Blu Lab Academy
Brandfactory
Chianti General Service
Claudio Mollo Consulting
Così Com’è
Costanzo Mini Cadeificio
Dievole
Elitaria
Ferrarelle
Giulia Dirindelli Comunicazione e Marketing
Istituto Alberghiero Pellegrino Artusi Chianciano Terme
Lunghi Arduino Ortofrutta
Macelleria Fracassi
Op Rago
Pastificio Antico Maccaroneria
Sapori di Toscana
Savini Tartufi
Scuola Tessieri
Setramar
Temaco
Tipografia Etruria
Vestri Cioccolato

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento