Lo so , lo vedo, come inizio a mettere video e foto, cominciate ad impaurirvi, non commentate, non vi curate di loro ma guardate e passate..comincio a rimediare, infilando subito una bella ricettina

Ingredienti per 6 persone: 400 g di spinaci, 2 spicchi di aglio, 1 dl di olio extravergine di oliva, 1/2 cipolla bianca, 50 g di burro, 450 g di riso Arborio o Carnaroli, 1 dl di vino bianco, 1 l e 1/2 di brodo vegetale,  sale fino, pepe nero,  3 cervelli di agnello, 200 g di taleggio, un mazzetto di basilico

Pulire e lavare molto bene gli spinaci,  più volte per togliere le parti terrose. Intanto, tritare finemente l’aglio  e metterlo a rosolare in una casseruola con l’olio. Unire gli spinaci, tagliati a fette sottili, quindi proseguire la cottura a calore moderato, aggiungend sale e pepe. Tritare finemente la cipolla e metterla brasare in una casseruola con il burro. Toglierla dal fuoco ed unire, nel grasso rimasto, il riso. Farlo tostare a fuoco vivo, bagnare con vino bianco e lasciar evaporare. Appena il vino è evaporato, bagnare con il brodo bollente, avendo cura che la temperatura si mantenga alta. Cinque minuti prima di togliere dal fuoco, mettere gli spinaci, i cervelli di agnello sbollentati e divisi a metà, private della pelle e il taleggio. Aggiustare di sapore con sale e pepe, unire il basilico tritato e servire all’onda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento