Che dire, sarà come per i carabinieri ma i marciatori sono sempre in servizio. In questo caso ho smesso da venticinque anni ma quando vedo un marciatore che vince sono contento. Bella prova da parte di questo ragazzo, uno che vincerà tanto nei prossimi anni, in una prova durissima. Certo, mi stupisce che oggi un marciatore abbia a disposizione psicologa e addetto all’immagine ma sono i tempi che cambiano! Intanto la marcia le medaglie le porta a casa, per il resto dell’atletica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento