Lo so, fiumi di inchiostro sono stati scritti sulla cena di stasera: torme di ristoratori possono testimoniare come questa cena, spesso, si trasformi in una rappresentazione di tristezza infinita, con tavoli da due di coppie che a malapena si parlano e discutono, unite in uno stile di facciata che nemmeno la quintessenza del gusto può cambiare. Mancano poche ore e c’è chi festeggerà in una Spa, magari sorseggiando champagne al bordo della piscina termale(in questo il Nero è insuperabile!), o chi si accontenterà di una pizzeria, con i festoni a forma di cuore, belli rossi, ed un menu a base di gamberoni surgelati e pizza dell’Amore ricca di peperoncino!C’è chi preferisce un tete à tete in casa a lume di candela(ricordatevi di spegnerla al momento giusto) chi un cinema e chi anche una serata a base di salsa! Chissà come festeggerete voi la serata..

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. Salve,

    vorremmo tanto partecipare come commensali a chef per un giorno. Siamo una coppia di novelli sposi di Rimini.

    Speriamo di ricevere un vostro gentile invito.

    saluti