Ingredienti per 6 persone: 600 g di ricotta, 200 g di mascarpone, 3 uova, 80 g di parmigiano grattugiato, 2 mazzetti di basilico, noce moscata, sale fino, 2 spicchi di aglio, 1 dl di olio extravergine di oliva, 150 g di animelle, 150 g di fegatini di pollo, 1 dl di vino bianco, un mazzetto di prezzemolo.

Lavorare la ricotta assieme al mascarpone con un mestolo di legno, in una terrina. Aggiungere le uova, una per volta, amalgamandole con cura. Insaporire con sale e  con 50 g di parmigiano grattugiato, quindi profumare con il basilico tritato. Ungere uno stampo rettangolare con olio, versare il composto e cuocere in forno a bagnomaria, a 150°, coprendo il tutto con la carta stagnola. Intanto, tritare finemente l’aglio e il prezzemolo e metterli a rosolare in una padella con il restante olio.  Aggiungere i fegatini tagliati a cubetti, e farli saltare a fuoco vivace. Quando risulteranno quasi pronti, unire le animelle sbianchite e tagliate a cubetti, bagnare con il vino bianco e terminare la cottura, bagnando con acqua o brodo. Togliere dallo stampo lo sformato di ricotta, dividerlo a cubetti e disporlo nei piatti. Distribuire la salsa in parti uguali, cospargere con il restante parmigiano e servire subito.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti