Per esempio che la prima sera, per uscire dal parcheggio della Fiera, ci sono state persone che hanno atteso un’ora per poi abbattere(letteralmente) i cancelli per riuscire a passare. O che sembra diventi una sorta di Isola dei famosi(stavolta nuotano nel vino) per una serie di attori e cantanti che si aggirano tra gli stand: Rettore, Jerry Calà, Sergio Vastano, tanto per fare qualche nome eccellente. Oggi poi si svolge anche il Critical wine (magari andate a vedetre cosa ne pensa il buon Tombolini su questo e credo che la città vedrà scene di ubriachezza mai molesta per carità, sempre più divertenti. Alla prossima per un resoconto più dettagliato

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. i parcheggi? Che dire dei taxisti , degli alberghi ( +30% per l’occasione), dei vigili urbani “vampiri” (ottimo il fatturato del Comune) . La realtà è una sola, comiciare a pensare di togliere questa manifestazione a una città di stampo gretto-provinciale