Della serie, noi umani abbiamo visto e sentito cose…bellissime. Partiamo da Castello di Gabbiano

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Hq4U2jKv0ao&feature=related[/youtube]

per poi dedicarci all’azienda Diadema di Alberto Giannotti

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=nTs7faMryaw&feature=related[/youtube]

e poi ancora da Carpenè Malvolti con la plasticità dei vini

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=07U4n7q07D0&feature=feedu[/youtube]

ma non è finita qui!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. Il filmato del diadema è dell’anno scorso, con tutti quei lustrini sull’etichetta un aggiornantani d’immagini lo potevano far fare per illustrare il bricchettino per gli Ambrogi di ogni dove a cui prende un certo languorino.
    Ambrrrrogio.