Ripensavo alle notizie vinose dell’anno e mi sono ricordato del vino Sogno Uno fatto da Roberto Cipresso che ha suscitato più di un post non proprio accondiscendente da parte di Franco Ziliani. Ne ho scritto anche io trovando la notizia singolare, ma a distanza di un anno mi viene da chiedere se debba fare più scandalo il vino della pornostar o la promozione del vino che assume caratteristiche  quasi grottesche. Gli episodi sono moltim basti ricordare la querelle dell’estate che ha diviso "Il mio vino" dall’AIS, gli stand delle fiere dove le ragazze immagine sono sempre più "immagine ", il vino sempre più costruito per poi scandalizzarsi come vergini violate dei trucioli. Insomma dove sta la vera pronografia?

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti

  1. Scusa il mio italiano e povero sono 56 anni che
    abito a S.Paolo,pero mi a fatto piacere sapere che
    invece del HAMBURGUER ce chi piace la trippa.
    Buon Natale e pace per un mondo megio.

  2. Caro Florio, grazie delle tue righe. Comunque, seguimi perchè nei prossimi giorni parlerò di altre frattaglie. Qualche rimpianto sulla cucina italiana?

  3. Il video musicale di Loredana Bontempi

    Salve, sono Gigi, un grande fan della stupenda pornostar Loredana Bontempi.
    La seguo dai suoi esordi, ho assistito a molti dei suoi spettacoli, ho visto tutti i suoi video ed è il mio ideale di donna.
    Per caso ho scoperto ascoltando una radio locale che si è messa da poco a cantare e la canzone, scritta da un giornalista, tale Antonello De Pierro direttore di Italymedia.it, è veramente molto bella. Ho acquistato il suo disco e ho scoperto che c’è anche un video fruibile in rete all’indirizzo http://it.youtube.com/italymedia

    non faccio altro che vederlo e rivederlo, e per le informazioni sul disco c’è quest’indirizzo http://www.italymedia.it/produzioni oppure il mitico sito di Loredana http://www.loredanabontempi.com
    Un saluto a tutti e in particolare a Loredana, ti adorooooooo!