Ingredienti per 6 persone: 600 g di farina, 200 g di acqua, sale fino. Per la salsa: 4 spicchi di aglio, 600 g di polpa di pomodoro, 300 g di trippa, un mazzetto di prezzemolo 1 dl di olio extravergine di oliva, sale fino, pepe nero, 1 dl di vino bianco, 100 g di pecorino romano grattugiato

In una spianatoia disporre la farina a fontana, versare l’acqua ed impastare il tutto, dopo aver salato leggermente. Far riposare il composto coperto da un panno. Tritare finemente l’aglio e farlo soffriggere in una casseruola con l’olio, salando leggermente. Aggiungere la trippa, farla insaporire e bagnarla con il vino bianco. Una volta fatta evaporare la parte alcolica, unire la polpa di pomodoro, salare, pepare  e far cuocere per almeno 20 minuti. Intanto, mettere a bollire l’acqua per la pasta. Riprendere l’impasto e formare, con le mani, dei piccoli cordoncini, simili a spaghetti e farli leggermente asciugare. Cuocere i pici così ottenuti in acqua bollente, scolarli, e condirli con la salsa di trippa. Servirli spolverizzati con prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento