Leggendo un post di Nelli, mi incuriosisco su una nuova apertura in piazza della Repubblica a Firenze: siamo in un “salotto buono”, qui già ci sono caffè  storici come Paszkwoski e Gilli e non passa inosservata la creazione di una nuova terrazza. I proprietari sono gli stessi del Caffè “Giubbe Rosse” e nei locali attuali prima c’era un negozio della Mercedes, intesa come linea di merchandising ed abbigliamento. Prima mi concedo un aperitivo da Gilli: 5 euro un prosecco, peccato sia versato da una magnum aperta da un po’, quindi leggermente sgasato. Anche aiutarsi con le mani per mettere il ghiaccio in un bicchiere(non nel Prosecco:-))) non è il massimo. La terrazza del ristorante è vuota, mentre nei due locali a fianco le persone si stringono pur di mettersi a sedere. Esiste una carta per il pranzo, a prezzi leggermente più contenuti, ed una per la sera; si mangia come è facile arguire dal nome, solo pesce. Colpisce la vista il 16% di servizio, ma non è conteggiato il coperto. Certo che il servizio non è dei migliori: lunghe attese, camerieri che urlano l’uno all’altro per comunicare, rimbrotti al cameriere giovane fatti davanti ai clienti. Arriva l’olio extravergine di oliva a tavola, e subito noto la data di scadenza sulla bottiglia cancellata..l’aspetto non è dei migliori..Si parte: panzanella con calamari e gamberi gradevole, fresca, profumata e saporita. Alici fritte con rucola ed olio di carote, che poi sarebbero le stesse tritate finemente e mescolate all’olio, da dimenticare: unte, poco saporite, con una rucola che ha visto tempi migliori da lasciare sul piatto. Come primo, spaghetti alla chitarra con peperoni alla brace, acciughe e pangrattato interessanti, saporiti, ben eseguiti. L’ombrina al cartoccio(di carta fata) con verdure come asparagi stracotti, finocchi e pomodorini è rovinata dal sapore eccessivo delle verdure. Carta dei vini ristretta, con ricarichi ovviamente sostenuti. Tre portate escluso vino sui 50 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 Commenti

  1. il 16% di servizio??? immagino quanti fiorentini ci andranno a mangiare, con tutto quel che ne consegue in termini di qualità e prezzi. hanno messo su un bel dehor ma di certo io non ci metterò piede.

  2. ci sono stato con mia moglie l’altra sera per festeggiare il nostro anniversario di matrimonio. Sono stato benissimo; malgrado l’ubicazione in piazza della Repubblica lasci pensare al classico posto da turisti, non è così. Non mi riconosco nell’esperienza del sig. Romanelli.