Il buon Alessandro Salamone ce l’ha fatta ed ha aperto la “Milano Bakery” un locale che si annuncia fuori dagli schemi. Preannuncio solo che sarà aperto tutto agosto ma io, fino alla fine del mio ramadam gastronomico, non lo potrò visitare. A leggere il comunicato stampa, però, le premesse sono davvero buone.

Sarà il primo locale di Milano con un orto verticale al suo interno. Un’intera parete è stata trasformata in un orto di primizie fresche e sempre pronte all’uso. L’ambiente innovativo e raffinato fa da cornice a un’offerta dolce-salata di qualità. Ecco Milano Bakery Cosmopolitan Brio che apre venerdì in piazza Lombardia, la nuova agorà che si affaccia sotto la sede della Regione. Nato da un sogno di Giannina Loi divenuto realtà, dinamico come il suo chef Alessandro Salamone, 29 anni, reduce dalla trasmissione televisiva di La7 “Chef per un giorno” e con un’esperienza notevole maturata fra Italia e Giappone, e brioso come il maestro pasticcere Salvatore Ruta, nato a Modica, la capitale siciliana del cioccolato. La sfida di Milano Bakery è gradita in tempi di crisi: far convivere l’eccellenza della gastronomia e della pasticceria con prezzi decisamente allettanti. Alla sera, infatti, si potrà cenare spendendo 50 € a coppia. Aperto tutti i giorni e tutto agosto.

Il gusto in ogni momento della giornata: colazione, lunch e l’aperitivo happy-cena

La qualità sarà il fil rouge che accompagnerà i clienti di Milano Bakery che potranno iniziare a frequentarlo già dal primo mattino trasformando la colazione in un piacevole risveglio dei sensi con croissant e dolci rigorosamente prodotti nel laboratorio di pasticceria interno. Una dolce carezza, con un occhio attento alla linea. Salvatore Ruta, infatti, ogni mattina prepara una linea appositamente creata per chi ama il wellness: dalle marmellate biologiche senza zuccheri aggiunti all’utilizzo di grani speciali, il controllo dell’indice glicemico è garantito.
A mezzogiorno Milano Bakery offre dallo spuntino veloce per chi ha fretta fino al business lunch, sfizioso con proposte diversificate e adeguate ad ogni tasca. Il menù varia dall’hamburger Milano Bakery di carne kobe, erbette, pane di grano rosso al pollo nell’orto botanico, un’insalata di primizie ed erbe aromatiche del nostro orto con tagliata di pollo alla griglia.
L’aperitivo, a Milano Bakery, si trasforma e diventa l’happy-cena. Stuzzichini e sfiziosità di ogni genere, accompagnate da drink e cocktail ma soprattutto vini di eccellenza, in collaborazione con l’enoteca Scarpitti specializzata in bottiglie dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, spesso sconosciute al grande panorama vitivinicolo, per una continua esplorazione del piacere e del gusto.

La cena degna dei più sofisticati gourmet

Alla sera Milano Bakery si cambia d’abito, qui lo chef Salamone esprime il meglio della sua esperienza con una proposta culinaria che unisce occidente e oriente in un mix di sapori e aromi capaci di rievocare il rigore del Giappone con la solarità fantasiosa del Mediterraneo. Le spezie la fanno da padrone. A cena l’offerta spazia dal panettone salato con gelato di foie gras, crema di mirtilli e lampascioni alla menta al risotto, al Quartirolo con riduzione di birra rossa cruda e polvere di caffé arabico, al filetto di Fassona con erbe aromatiche, servito su crema di radicchio tardivo, tortino di verdure ai frutti rossi, cicorietta saltata e primizie dell’orto.

Dolci, biscotti, cioccolato e gelati. Tutto preparato in casa

Grande importanza all’interno di Milano Bakery ce l’hanno i dolci, la pasticceria e i gelati, tutto prodotto nel laboratorio di pasticceria interno sfruttando la maestria di Salvatore Ruta, siciliano di Modica, patria del cioccolato e con esperienza maturata in Italia e all’estero. Torte personalizzate per ogni ricorrenza e richiesta, cioccolati di ogni genere con i migliori cacao del mondo, biscotteria artigianale e pralineria. Salvatore ci mette tutta la sua arte e fantasia per soddisfare anche i più golosi.

Nel weekend il brunch con le isole del gusto

Il sabato e la domenica Milano Bakery mostra il suo lato più brioso. Una nuova veste per abbracciare tutto il weekend con il brunch più originale e gustoso della città. Tre isole differenti, compresa quella dei dolci con le delizie della pasticceria home-made. Nella nostra proposta sono comprese le bevande, gli assaggi dolci e la frutta. Per rendere il brunch davvero completo. E per i più piccoli, ecco il mini-brunch: porzioni più piccole e sfiziose, per avvicinare anche i bimbi al mondo del gusto di Milano Bakery.

Ah, dimenticavamo i corsi di cucina

Milano Bakery dispone di un soppalco con 30 posti, spazio che può ospitare eventi, conferenze stampa e corsi di cucina e di creazione di dolci. Un gruppo di amici o amiche potrà imparare l’arte pasticcera divertendosi. Milano Bakery è anche questo. Veniteci a trovare

Per informazioni e prenotazioni telefono 02-66989321

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento