Ne approfitto mettendo una delle ricette impossibili..non si trova nemmeno nell’Enciclopedia:-)))

Ingredienti per 6 persone: 750 g di matrice di vitello, 100 g di cipolle rosse, 50 g di sedano, 50 g di carote, 2 spicchi d’aglio, sale fino,  pepe nero, un mazzetto di prezzemolo, 500 g di pomodori pelati, 2 dl di vino rosso, 1 l di brodo, 4 bacche di ginepro, 2 dl di olio extravergine di oliva

Tritare finemente la carota, il sedano, la cipolla, l’aglio e il prezzemolo e farli rosolare in una casseruola con l’olio di oliva, salando leggermente. Quando risulteranno ben coloriti, aggiungere la matrice tagliata a listerelle, farla insaporire per qualche minuto, quindi bagnare con vino rosso. Appena la parte alcolica sarà evaporata, aggiungere i pomodori pelati passati e far riprendere il bollore. Bagnare con brodo, unire le bacche di ginepro, insaporire con il pepe e proseguire la cottura per circa un ora e mezzo.  Servire in accompagnamento fagioli all’uccelletto oppure cardi rifatti.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento

  1. Leonardo.. ci mancava la ricettina LIGHT.. della settimana.:-):-):-) comunque anche io stasera non scherzo.. tagliatelle fritte e olive e creme all’ascolana.. tanto vale farsi male dal lunedì..