La posizione particolarmente favorevole di cui gode la Fattoria Sardi ha incoraggiato la scelta di produrre principalmente rosè

La fattoria si trova nella campagna lucchese, a soli 5 km dalle mura della città; si sviluppa tra due fiumi, la Freddana ed il Serchio. La vicinanza al mare assicura una grande quantità di luce ed una costante ventilazione. Le montagne garantiscono un buon approvvigionamento di acqua e notti fresche anche d’estate. La fattoria comprende boschi, campi a seminativi, oliveti e 18 ettari di vigna specializzata per la produzione di vini bianchi e rossi tipici del terroir di Lucca e soprattutto di rosé. È gestita una giovane coppia, Matteo e Mina, che pratica un’agricoltura biologica e biodinamica.

Giovedì 28 giugno a Villa Olmi verrà presentato il degustazione il Fattoria Sardi Rosé 2017 da uve di sangiovese, ciliegiolo, con piccole quantità di bacche bianche. Alla vista si presenta rosa pallido, con sfumature di buccia di cipolla e mango; al naso è rinfrescante e fine, con note di rosa selvatica, lampone, melone; al palato è fresco, pieno, sapido e di buon equilibrio, con finale sapido e fruttato. Grazie al suo bouquet, alla sua freschezza e e alla sua sapidità, il Fattoria Sardi Rosè è un vino da aperitivo e da piatti a base di pesce e crostacei. Si apprezza a temperatura di 10°C-12°C ed in tutti i periodi dell’anno.

In assaggio il rosé cru Le Cicale 2017.

L’appuntamento è dalle 19.20 di giovedì 28 giugno a Villa Olmi Resort, via degli Olmi 4/6, Firenze. La degustazione di undici rosati, guidata da Leonardo Romanelli, avrà inizio alle 19.45. Un’ora dopo cena gran buffet e degustazione degli altri vini presentati dai produttori. Il costo è di 30 euro a persona per la degustazione guidata, la cena e gli assaggi dei vini; o di 25 euro per la cena e gli assaggi dei vini.

Info e prenotazioni Villa Olmi Resort, tel. 055 637710; frontdesk.villaolmi@toflorence.it

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento