I vigneti e gli oliveti dell’azienda dei fratelli Cantalici si estendono su terreni collinari nel comune di Gaiole in Chianti

Un’azienda giovane, nata alla fine degli anni ’90, per iniziativa dei fratelli Cantalici che mettono così a frutto gli insegnamenti del padre Loris e la loro grande esperienza nel settore vitivinicolo e olivicolo, fino ad allora prestata solo agli altri produttori del Chianti. Nella proprietà c’è un’antica fornace, attiva dal 1500. Oltre ai vigneti, l’azienda possiede circa 15 ettari di oliveti.

Petali, il rosato del 2017 in degustazione giovedì 28 giugno a Villa Olmi, è un sangiovese bio in purezza, di colore rosa intenso corallo con riflessi porpora. Piacevolmente morbido, evidenzia profumi di lampone e fragoline di sottobosco, integrati da note floreali. La vibrante freschezza e la sapidità conferiscono a questo vino grande beva. Perfetto con aperitivi, primi piatti, secondi di pesce e crostacei, affettati e formaggi.

L’appuntamento è dalle 19.20 di giovedì 28 giugno a Villa Olmi Resort, via degli Olmi 4/6, Firenze. La degustazione di undici rosati, guidata da Leonardo Romanelli, avrà inizio alle 19.45. Un’ora dopo cena gran buffet e degustazione degli altri vini presentati dai produttori. Il costo è di 30 euro a persona per la degustazione guidata, la cena e gli assaggi dei vini; o di 25 euro per la cena e gli assaggi dei vini.

Info e prenotazioni Villa Olmi Resort, tel. 055 637710; frontdesk.villaolmi@toflorence.it

Categories:

I commenti sono chiusi