Inizia domani a San Gimignano la consueta kermesse che vede protagonisti i principali consorzi del vino toscani, impegnati a presentare le nuove annate dei loro prodotti a giornalisti ed addetti al settore. Purtropo quest’anno mi toccherà perdere buona parte dei momenti conviviali(leggi cene di gala) in quanto impegnato nelle registrazioni di “Chef per un giorno” a Roma, però mi piacerebbe fare una sorta di diario riservato agli appassionati che non accedono a questo tipo di eventi. A sentire alcuni colleghi sembra di essere ai lavori forzati: durissima questa settimana, sempre in mezzo a degustazioni, pranzi e cene (Capperi, quanto è dura:-))))))). In realtà, fare il punto una volta l’anno sulle nuove annate non mi sembra un’operazione sbagliata, anzi, permette di confrontarsi egergiamente con i colleghi e i produttori prima di iniziare la sarabanda delle degustazioni per le guide. Il clima però si surriscalda, come potete leggere nel blog di Franco Ziliani, e chissà che non ne vedremo delle belle. Intanto si comincia da qui e cercherò di essere puntuale nei riscontri..voi chiedetemi i gossip e quello che succede nei sancta sanctorum e sarete accontentati!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti