Alzi la mano chi non mette un pizzico di sale nei dolci:lo si deve sempre fare, si dice, per esaltare il sapore degli ingredienti..in pratica per far essere più dolce lo zucchero, più saporita la farina, più ricco al gusto il burro, ecc..ma è proprio vero? La cosa migliore sarebbe fare in contemporanea due impasti, uno con il sale e l’altro senza e verificare con mano..pardon, con lingua! Si racconta che la pratica del sale fosse in uso sulle navi, quando si aggiungeva il sale anche nel caffè per esaltare il potere dolcificante dello zucchero..bah, credo che tutti abbiamo provato l’orrenda sensazione del caffè con il sale al posto dello zucchero, prima di evolversi e bere amara la scura bevanda:-). Diciamo che i fondamenti per i quali questa notizia sia vera ci sono, ma molto spesso nessuno ha mai fatto la riprova..e se ci si provasse? Magari si scopre che l’operazione svolta meccanicamente per anni era del tutto inutile o che, al contrario, fa la differenza. Rimane regola aurea quella di non mescolare, a dosi invertite, i due ingredienti, pena ricovero in ospedale per una pressione che va alle stelle! Credits wellme.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 Commenti

  1. Per la lievitazione il sale non serve a nulla. E’ lo zucchero che deve obbligatoriamente essere presente per alimentare il lievito. a volte non serve aggiungerne, bastano gli zuccheri presenti nella farina. Ma per una lievitazione più attiva un pizzico ci va.

  2. Il sale ostacola la lievitazione. Vari accorgimenti lo tengono lontano dal lievito quando questo inizia a lavorare nei cibi che vogliono sia il sale che il lievito. Nei dolci serve a fare il sale e basta, quando si desidera che ci sia 🙂

  3. Ieri ho assaggiato uno stupendo gelato crem caramel al sale alla gelateria La Sorbettiera in piazza Tasso a Firenze. E siccome ero diffidente, ho voluto prima provare. Beh, devo dire che quel piccolo granello era fantastico per dare sapidità e valorizzare il delizioso caramello della crema (che così non stucca). Era semplicemente perfetto!