Se non avessero inventato il Calippo, sarebbe stato ancora di moda? Se per i bambini piccoli non avessero creato i polaretti sarebbero ancora disponibili sul mercato? Dolci all’inverosimile, colorati falsi come Giuda, aggressivi al gusto..a cosa servono? Tologono la ste? O sono unicamente validi per stimolare appetiti sessuali quando la goccia cade sullo scollo della signora..per non parlare ovviamente di come si è costretti a degustare il Calippo…che ne pensate?

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 Commenti

  1. Non immagino una signora che gusta un “polaretto” gocciolante! :-))
    A questo punto è meglio un sensuale Magnum, della famosa serie di 5 sensi, alla quale manca sicuramente il sesto!..
    A proposito, quale potrebbe essere l’abbinamento mancante?

  2. a me hanno sempre fatto schifo fin da bambino, vuoi mettere il gusto di un bel gelato goloso con crema, cioccolato e nocciole tritate, anche di quelli industriali, che da bambino mangiavo in quantità.. industriali con quell’acqua colorata?