Ma come si fa, dico io, di fronte a grandi cioccolatieri, che preparano cioccolatini da infarto, praline da collasso, crema da urlo, andare a perdersi su un Bacio Perugina? Eh sì, di nocciole se ne trovano di migliori, per non parlare della qualità del cioccolato..E via, nei bigliettini, qualche frase più felice la si potrebbe infilare, ammettiamolo..La stagnola con le stelline blu è desueta, la forma è indubbiamente erotica, sembra un capezzolo, sicuramente le poppe di monaca di mozartiana memoria sono migliori…..però è inutile, nel voler peccare, il Bacio mi fa perdere la testa!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. sì, non è chissà cosa, l’Otello della Novi per esempio mi piace di più tra quelli industriali; diciamo che si porta dietro un’immagine di simpatia e un brand molto pesante…