Esistono sempre belle realtà e storie  che fanno bene non solo per il panorama enogastronomico italiano, ma anche come esempio per i giovani.

Amici fin da piccoli, Riccardo Massaiu, lo chef e Gianluca Fanni, maître e sommelier, nel corso degli anni si perdono, seguendo strade diverse con relative esperienze lavorative sia in Italia, in Costa Smeralda sia all’estero, in Germania , fino a quando il destino non li ha fatti per caso rincontrare dopo vari anni proprio nella loro terra natia, la Sardegna.

I Sarti del Gusto

Decidono di rimettersi in gioco, ripartendo  da zero e qualche anno fa hanno avuto la bella idea di tornare nella loro città natale,Cagliari,  ed aprire insieme I Sarti del Gusto.

Il nome deriva da esperienze familiari: Gianluca, in onore e memoria di suo nonno che aveva una sartoria di proprietà, dove fra l’altro lavorava anche la nonna di Riccardo, ha avuto la bella idea di ricreare una ambientazione che riportasse al luogo in cui, fin da piccolo passava molto del suo tempo.

Una volta entrati, alzando la testa, ritroveremo su varie mensole antiche macchine da cucire a ricordare il lavoro svolto dagli antenati, cosi come su ogni tavolo le tipiche lampade da lavoro, mentre particolare attenzione è posta anche nei tessuti utilizzati per la tovaglieria.

I Sarti del Gusto

Un tocco di “Sartoria”, se vogliamo la possiamo ritrovare anche nelle pietanze create ed elaborate da Riccardo.

In ogni piatto c’è tanta tecnica e precisione, quasi maniacale, oltre alla cura dei singoli dettagli, compreso l’impiattamento.

Passando ai piatti:

I Sarti del Gusto
Il benvenuto era una pralina di besciamella con della bottarga di aringa.

I Sarti del Gusto
Tartare di filetto di Manzo, carpaccio di capasanta e ponzu agli agrumi.

I Sarti del Gusto Tortelli ripieni di riso e mascarpone, gamberi e sapa

I Sarti del Gusto
Tortello ripieno di salsiccia, Parmigiano 40 mesi e panna fresca.

I Sarti del Gusto
Ricciola,rapa rossa e alghe.

I Sarti del Gusto
Carota: Mousse al cioccolato bianco e terra di cacao e semifreddo alla carota carota candita
I sassi: gelatine di zenzero e mandarino
Germogli di stevia

Tanta cura presente nei piatti la ritroviamo anche nell’attenzionie che Gianluca Fanni dedica al cliente in sala, offrendo un servizio, cortese e professionale al tempo stesso, ma mai invadente.

Ben assortita la carta dei vini, tra grandi cantine e piccoli artigiani, sardi, nazionali ed esteri con ampia scelta

Menu:

Antipasto:17-20 euro
Primo:18-36 euro
Secondo:28 euro
Dolce:15 euro
Degustazione: 55 Euro

I Sarti Del Gusto
vico II Vincenzo Sulis, 1a 09124 – Cagliari Chiusura
390706848548
info@isartidelgusto.it

Orario di apertura:

Lunedì e Martedì a pranzo (Chiuso)
Dal Martedì a cena alla Domenica :
Pranzo 12-14.30 Cena 20-22:30
Colazioni (Sabato e domenica)

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento