Una delle operazioni che considero più masochiste di chi cucina è quella di sbucciare i peperoni. Passi per chi li mette in forno e se ne scorda sino a che diventano neri, ma quelli che passano ore a grigliarli, per poi passarli sotto l’acqua per togliere la pelle, financo le strisce più piccole, sono dei veri esegeti della sofferenza. Capisco chi vuole mangiare il peperone al gusto griglia ma chi li sbuccia solo perchè la pelle diventa difficile da digerire, non può utilizzare semplicemente un pelapatate prima di tagliarli? Suvvia non è complicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 Commenti

  1. AIUTOOOOOOO !!! ERESIAAAAA !!!! AIUTOOOOOOOo!!! chiamate la neuro Leonardo e’ impazzito!!! Ma come??? da te caro Leonardo non me la sarei mai aspettata un’uscita del genere!!! Pelare i peperoni con lo sbucciapattate prima di grigliarli???? Ma in che mondo viviamo?? e’ meno male che non ti hanno sentito mia mamma…e mia nonna!!! Dopo generazioni…e per quanto mi rguarda anni…con le ferie di ferragosto passate e preparare le “bottiglie” (conserva di pomodoro) e “li pipindune ‘rruste” (peperoni arrosto) rigorosamente abbrutoliti sui carboni ardenti…spellati a mano con sacrificio…puliti e congelati adesso devo sentire da un Vate della cucina come te di spellare i peperoni cosi’…senza garbo…senza poesia??? Ti do un consiglio…prima che se ne accorge nonnina….ripensaci! :)))

  2. io semplicemente li chiudo in un sacchetto sopo aversi scottati, chiudo bene e attendo che dopo pochi minuti i peperoni siano abbastanza freddi, dopodichè tolgo le cuticole con una facilità estrema e sopratutto senza dolore….
    provaci anche tu…
    SMT

  3. Sergio mio….sergio mio…come si vede che discendi anche tu da generazioni di massaie abruzzesi che ogni estate preparavano 20…40…60 kg di peperoni arrostiti!!! Sai tutti i trucchi del mestiere!!!!

  4. @fabrizio
    Calma ragazzi, quella del sacchetto la sapevo. E mi sono spiegato male quando dicevo che capisco solo i peperoni al gusto griglia così preparati, cioè asportandola dopo la grigliatura. Ma per la peperonata non è un’eresia sbucciarli prima anzi!