Tutti gli anni torna Taste alla zona Leopolda, e tutti gli anni con “Fuori di Taste” si anima la città, con una serie di eventi che la fanno assomigliare tanto a New York nei suoi migliori momenti! Intanto , un estratto degli eventi dove sono coinvolto anche io…poi ce ne sono molti altri, che potete andare a consultare qui, ma intanto..

Venerdì 8 Marzo alle ore 1830 “Fuoco di vita e di sentimento” Vino, donne e passione …. di tutto ciò si parlerà
Fuoco di vita e sentimento
degustando i vini di Fattoria Dianella

da Riccardo Barthel
(via dei Serragli 234r, Firenze)

con Stefano Mascalchi
che leggerà poesie di P. Neruda, P. Verlaine, G. D’Annunzio e molti altri ancora
con incursioni, a volte irriverenti, di Leonardo Romanelli
start 2

Venerdì 8 marzo “StarTASTE” aprirà le porte alla rassegna: dalle 19 alle 22 al Rivalta Cafè le eccellenze di Salumificio Bustese, Tartufi Stefania Calugi, Birra Amiata e Pasticeria Filippi saranno protagonisti di un evento da non perdere. Abbinamenti e contaminazioni particolari, per una serata dedicata alla conoscenze e all’approfondimento di queste realtà artigianali. Ospiti Davide Paolini, il Gastronauta, che presenterà i produttori e il giornalista Leonardo Romanelli, che svelerà i segreti della cucina con la birra, introducendo il suo nuovo libro “Birra in Tavola e in Cucina” e proponendo una ricetta ad hoc realizzata con gli ingredienti dei produttori protagonisti dell’evento.

Concorso “King of Catering”
Prova di giuria, 8 marzo, Four Seasons Hotel Florence.
Premiazione, 9 marzo, Taste – Stazione Leopolda Firenze 250x

I quattro finalisti si sfideranno simulando un gala dinner per una sfilata di moda donna.

King of Catering Bisol è giunto alla sua terza edizione e premierà i migliori catering sabato 9 marzo alla Stazione Leopolda di Firenze nella cornice di TASTE, il salone delle eccellenze del gusto organizzato da Pitti Immagine (9-11 marzo 2013).

La sfida finale avrà luogo al Four Seasons Hotel Firenze venerdì 8 Marzo alla presenza di una giuria di qualità che sarà composta da critici enogastronomici quali: Davide Paolini, Fiammetta Fadda, Eleonora Cozzella, Gianluca Biscalchin, Sandra Longinotti e Leonardo Romanelli oltre a Marco Reitano, noto sommelier ed esperto di vini del ristorante La Pergola (Roma), allo chef Davide Oldani, ideatore della Cucina Pop e allo chef stellato Vito Mollica del ristorante Il Palagio del Four Seasons di Firenze, esperto curatore e creatore di catering.
In giuria, vi saranno anche Gianluca Bisol e la docente dell’Università Ca’ Foscari Christine Mauracher, codirettrice del Master in Cultura del Cibo e del Vino a Valdobbiadene (Tv).

Il tema del contest finale scelto dal comitato organizzatore, è di grande attualità: i quattro finalisti si sfideranno simulando un gala dinner per una sfilata di moda donna della collezione autunno/inverno, realizzata con fibre, tessuti e colori naturali. L’ispirazione creativa della collezione e della cena è: la natura si riappropria della città e riconquista gli spazi urbani.

Questo tema dà ampio spazio alla creatività di ciascun catering che dovrà esprimere la propria abilità sia culinaria che scenografica.

I quattro catering protagonisti della sfida finale sono: Le Gourmet di Varese, La Fenice di Faenza, Assaporando di Udine e La Torre di Agrigento. Solo sabato 9 marzo sapremo chi di loro si sarà aggiudicato il premio Platinum, Gold, Silver, Bronze.

King of Catering celebra e valorizza un settore professionale che da tempo ha raggiunto la maturità per dialogare sempre più con i protagonisti della gastronomia italiana e internazionale e dà voce a coloro che firmano la scienza, la tecnica e l’arte del catering: dai grandi chef ai maestri delle decorazioni floreali, agli allestitori e a tutti coloro che contribuiscono alla riuscita di un grande evento. Per questo l’agenzia La Buccia ha ideato e organizzato il concorso King of Catering, per dare visibilità e voce a questa categoria, aggiudicandosi nel 2012 il premio Best Emotional Response del BEA (Best Event Award).

Fede & Tinto, conduttori della trasmissione radiofonica Decanter-Radio2, animeranno la serata della finale. Alle ore 13.00 del giorno successivo, 9 marzo, sul palco di TASTE alla Stazione Leopolda di Firenze, Gianluca Bisol, insieme a tutti i protagonisti del premio, incoronerà i vincitori dell’edizione 2013 e consegnerà una speciale edizione di Jeroboam di Prosecco, creata per l’occasione.

All’interno di TASTE, King of Catering avrà un proprio spazio in cui si potranno fare degustazioni, incontri e vivere un’atmosfera unica. L’allestimento dell’area è curato dalla Riccardo Barthel, sinonimo di uno stile di vita autentico che imprime alla modernità il carattere e il gusto di un’arte tutta italiana di abitare gli spazi. E’ realizzato in collaborazione con l’architetto Alessandro Moradei.

Title sponsor di King of Catering, Bisol, la storica famiglia del Prosecco e del Cartizze in Valdobbiadene, che fin dal primo momento ha creduto e appoggiato Riccardo Cioni, ideatore e organizzatore del premio. Nuovo partner è il marchio Fiat che da questa edizione sarà a fianco delle società di catering per le loro esigenze professionali e private. Un altro importante arrivo è Venchi, il cioccolato dal 1878, che si affianca a Cecchi e Ferrarelle storicamente legate al premio. King of Catering è organizzato in collaborazione con Pitti Immagine, Mondadori Pubblicità e Four Seasons Hotel Firenze.

www.kingofcatering.it

King of Catering è un evento La Buccia S.p.A.

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento