Non è una recensione ancora, ma visto che stasera inaugura questo locale, in via de’Benci 34 rosso, mi piace segnalarlo. In cucina un cuoco di valore come Massimo Bocus, già visto a Firenze al JK Place, quando ancora esisteva il ristorante: si mangia al bancone, altrimenti nell’ampia sala sul retro o, imperdibile, la saletta nel sottosuolo, con soffitto a volte in pietra. Della cucina niente è ancora dato sapere ma già l’impressione visiva è stata positiva. Mi ricordo che, per anni, i locali hanno ospitato una trattoria che era caduta veramente in basso..mi ricordo di esserci entrato ma di averla subito abbandonata considerato l’ambiente! Buona fortuna

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. l’ho provato anch’io, molto buono!
    L’atmosfera è bella e il locale è arredato con motlo gusto.
    Poi, beh Bocus è una garanzia, è proprio bravo e sempre molto cortese a spiegare i piatti e a suggerire abbinamenti. Già al Lounge del JKPlace avevo avuto modo di apprezzarlo. Abbiamo mangiato benissimo anche al Donnabenci, la “tartare proibita” è deliziosa, così come il resto.
    I prezzi poi mi sembrano appropriati.
    Ci tornerò sicuramente!