Beh, rispetto all’inizio ne sto scrivendo in maniera molto più rilassata, sarà che vedo i pantaloni entrare e la pancia diminuire, fatto sta che mi sembra di essere il corridore alla fine della corsa, che vede il traguardo ma si vuole ancora un po’ “gustare” la fatica..oggi poi ho iniziato anche a correre, attività interrotta da qualche mese e che oggi voglio finalizzare ad un appuntamento fiorentino eccellente. la Maratona di Novembre. Essendoci Degustibooks sarò sicuramente in città e..hai visto mai che non ce la faccia davvero! Comunque, al peso finale manca poco, il più sarà mantenerlo e, considerando la serie di appuntamenti gastronomici che mi aspettano, sarà davvero arduo..Vi lascio con una ricettina senza grassi sperimentata in questi giorni..ehmm, non sono dimagrito come quello sulla foto!

GAMBERETTI SALTATI SU CREMA DI CIPOLLE AL CURRY

Ingredienti per 6 persone: 600 g di gamberetti sgusciati, 600 g di cipolle rosse, 10 g di curry piccante, un peperone verde, 2 limoni, un peperoncino,, 3 costole di sedano bianco, sale fino, 2 spicchi di aglio

Affettare finemente le cipolle e metterle in una padella, con poca acqua e sale. Cuocerle a fuoco lento per circa trenta minuti, quindi privarle dell’acqua in eccesso e frullarle, con il frullatore ad immersione, insieme al curry. A parte, tagliare a cubetti il sedano e il peperone verde, privare della scorza i limoni e tagliarla a striscioline finissime. Spremere anche quanto resta dei limoni. Scaldare in una padella gli spicchi di aglio e il peperoncino  schiacciati. Mettere il peperone e farlo cuocere a fuoco vivace per pochi minuti. A questo punto, aggiungere i gamberetti e cuocerli per un minuto. Unire le scorze e il succo del limone e, alla fine, il sedano. Scaldare la crema ottenuta, versarla sui piatti individuali, mettere sopra i gamberetti e servire caldissimi

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento