E’ da pazzi lo so, siamo in estate e guarda cosa va a pensare un disgraziato..solo per uomini e donne coraggiosi , dal palato forte ed il fegato sano..non me ne abbiano i dietologi ai quali fornisco lavoro in abbondanza

Ingredienti per 6 persone: 1 cotechino da circa 1 kg, 1/2 l di latte, 100 g di burro, 100 g di farina, noce moscata, 1 dl di panna fresca, 100 g di parmigiano grattugiato, 100 g di pangrattato. 500 g di strutto. Per la maionese. 3 tuorli d’uovo, 3 dl di olio extravergine di oliva, 1/2 dl di aceto di vino rosso, sale fino, 1 cucchiaino di senape, 1 cipollotto fresco, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 mazzetto di basilico, 1 costola di sedano bianco

Lessare il cotechino in acqua non salata. Una volta pronto, farlo freddare e tagliarlo a fette. Preparare con il latte, il burro e la farina la besciamella, lasciandola molto densa, profumandola con noce moscata ed unendo, solo alla fine, la panna. Far raffreddar in maniera che si solidifichi. Tuffare le fette di cotechino nella besciamella, quindi passarle nel pangrattato e parmigiano mescolati. Ricoprire molto bene, facendo l’operazione due volte se occorre. Mettere lo strutto a sciogliere in padella, a fuoco lento. Intanto, preparare la maionese con i tuorli d’uovo, l’olio, il sale e l’aceto ed aggiungere le erbe aromatiche tritate finissime e la senape. Friggere le fette di cotechino nello strutt oben caldo e servirle con a parte la maionese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento