Lo so , è tradizione che nelle feste comandate si mangino determinati alimenti e la Pasqua è indubbiamente uno dei  momenti nei quali ci sono più cose interessanti da mangiare, complice la primavera, ma spesso la disabitudine all’impiego provoca una quantità di avanzi di difficile gestione

1 AGNELLO Parola che evoca convulsioni ad un fronte composito formato da vegan/vegetariani/onnivori ripensanti. Se quello che avanza è in umido, è bene disossarlo, tritarlo e farci un sugo per condire gli gnocchi di patate, se invece è fatto alla griglia o arrosto, la carne ideale per il sandwich di Pasquetta

2 UOVA SODE Terribili se fatte diventare verdi perché lasciate freddare a temperatura ambiente, sono adattissime tagliate sottili ed infilate in mezzo ai tramezzini, decorative se separate tuorlo ed albume, li tritate e cospargete il tutto modello prezzemolo. Avendole, perché non inventarsi poi una bella farcitura per la cima alla genovese, lasciandole intere? Se avanza tempo …

3 PISELLI Avendo già buttato via la buccia, basterà impiegare quanto rimasto per una vellutata serale, oppure per un risotto che ricordi i risi e bisi ma possono essere adatti ad un insolito ripieno di ravioli. Bandito l’utilizzo per i tortellini panna, prosciutto e piselli

4 ASPARAGI DI solito non avanzano, sono considerati alimento defatigante alla fine di un copioso pasto, certo se sono stati serviti con maionese proprio leggeri non saranno. Al naturale sono perfetti per la crema o la zuppa, oppure una mousse  per il giorno dopo è da pensare

5 COLOMBA D’accordo, non avanza e se accadesse, il giorno dopo a colazione. Ma se dovesse restare ancora? A cubetti, tostata in forno e messa ad accompagnare la crema di zucca come primo serale

6 UOVA DI CIOCCOLATA A parte praline, cioccolatini, salsa per il profiteroles, cioccolata calda in tazza? Per il cinghiale in dolceforte, provare per credere!

Credits photo gds.it

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento