Va bene che Miss Italia incombe, che domani viene eletta Miss Muretto, che per vedere una donna nuda o seminuda senza passare per guardoni se ne inventa di sottoterra (basti pensare a quanti sono gli appassionati di beach volley femminile..), ma che venisse eletta una miss in onore delle macchine per la distribuzione del vino al bicchiere questa mi mancava. Qui potete leggere della serata di stasera a Castiglione della Pescaia, che ritengo sarà divertente, considerando l’idea di una festa sulla spiaggia, ma la domanda è:perchè? Cosa spinge delle ragazze carine, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, a spogliarsi per questi eventi? Non sono bacchettone, figuriamoci, ma se capisco benissimo chi lo fa per eventi che danno la possibilità di mettersi in mostra e trovare contatti nel mondo dello spettacolo (con risultati altalenanti, ovviamente), ci trovo meno ragioni sulla promozione di macchine( che non sono nemmeno automobili!). Sono curioso di sapere cosa si porta a casa la vincitrice!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. Sicuramente l’occasione di mettersi in mostra, visto che è una campagna volta a trovare un nuovo volto per la pubblicità della enomatic…da qualche parte si dovrà pur cominciare!
    io la penso come te, non sono bacchettona ma ritengo che se una ragazza voglia spiccare tra la folla, lo deve fare per merito e non per quello che la natura le ha donato…fortunatamente sto raccogliendo i frutti dei miei principi, proprio il mese scorso la mia 13enne che ne dimostra 18 si è fermata a leggere il manifesto del concorso miss fano. al che le chiedo se magari il prossimo anno volesse partecipare (in realtà tremavo per quella che pensavo fosse la sua risposta, anche perchè le piace stare sotto i riflettori, quest’anno ha messo in scena anche uno spettacolo col teatro stabile delle marche) invece mi sorprende guardandomi come si guarda una pazza e mi dice? “Ma mica sono un cane da mostra!” ahhhhhh la mia bimba!!
    Scusa la ruota pavonesca….Martina