Sarà che li prendi in mano e ti danno già una sensazione divertente, lisci da una parte e talvolta gibbosi. Poi li percorri in tutta la loro lunghezza più volte, per riuscire ad aprirli. Una volta schiusi, viene automatico metterli in bocca, per una sensazione dolce e gustosa che hanno già al naturale. Ovvio che essere in due facilita l’operazione, e la rende estremamente intrigante. Sgranare i piselli può essere davvero divertente!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Commenti

  1. io aspetto la stagione delle pesche che quanto a capacità seduttiva sono di gran lunga superiori al tatto e alla forma: i piselli ve li lascio volentieri