Una volta qui c’era un gommaio, ovvero una rivendita di pneumatici, proprio a due passi dal distributore di benzina: aver intuito che potesse essere un posto valido per aprire un bar è merito dei titolari, che già hanno un panificio poco distante, dove producono pane toscano con lievito madre. Il locale si IMG_2951sviluppa in lunghezza, stretto ma sempre molto frequentato, posto sulla via che collega via Faentina a piazza delle Cure. La brioche ha una crosta lucida e croccante, magari con eccessiva quantità di zucchero in superficie, ma l’interno ha una buona cottura, con la pasta non umida e ben separata, con la crema che non impasta eccessivamente la bocca. Cappuccino con buon caffè di base, temperatura gradevole, carente appena in cremosità. Brioche a 1 euro, Cappuccino a 1,20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento