Sabato 14 maggio sono stato a Castagneto Carducci, al Teatro Roma, per mettere in scena “Come diventare sommelier in 50 minuti”, insieme ad Alessandro Masti. L’occasione mi è stata data da “Bolgheri Melody”, l‘associazione che raggruppa una serie di imprenditori, anche vinicoli,  che organizzano una bella serie di eventi sul territorio. Il tutto si svolgeva nell’ambito della manifestazione “Castagneto a tavola”, che prosegue fino alla fine del mese. Mi è piaciuto passeggiare nel paese, che in questa stagione è veramente splendido, non eccessivamente affollato, da godere senza essere travolti dalla massa di vacanzieri.  Altrettanta impressione mi ha fatto il programma della manifestazione estiva, che vedrà esibirsi accanto alle vigne di Sassicaia personaggi come Gianna Nannini o Brian Ferry. Tornando allo spettacolo, il pubblico era quello di appassionati e addetti ai lavori ed è stato molto divertente  il clima che si è creato. Tra le tante battute, una che funziona riguarda quella di annusare il tappo appena aperta la bottiglia: stabilire da esso che anche il vino sappia di tappo per me è sbagliato ma sono aperto alle vostre considerazioni..che ne dite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento