Una volta c’era l’Universo Sanchez, il primo concept store fiorentino che fece una brutta fine: negozio di abiti, ristorante, bar, centro benessere, che purtroppo non ha retto più di tanto. Poi è diventato locale da aperitivo, infine la nuova versione ristorante. Incuriosito dalla recensione di Repubblica Firenze, ho deciso di farci un salto e questa volta concordo con quanto scritto da Elena nel suo blog. E’ un locale in cerca di identità, il cibo è ordinario, la carne è di gusto scarno. Meglio definirla una steak house, pochi piatti oltre le carni , verdure grigliate insapori. I dolci sono industriali, in più c’è una carta con quelli fatti in casa. Bella invece, la carta dei vini: sul servizio c’è da eccepire, ancora da perfezionare, ma è buono il ricarico, non troppo eccessivo. Giudizio finale: non da passare la serata, può andare invece per un dopo cinema o un dopo teatro. Diciamo rivedibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti