Non perdetevi la puntata di domani sera di “Chef per un giorno”:protagonista Alfonso Signorini, con una prestazione assolutamente nel suo stile, ironica e tagliente, sempre divertente..poi magari saranno i ragazzi  che vi sveleranno il dietro le quinte:io stesso non lo conosco!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 Commenti

  1. Grande Alfonso Signorini.. mi sono emozionata tantissimo ad avere a fianco il re del gossip e scoprire strada facendo la grande sensibilità e umanità che si cela oltre il personaggio.
    Aldilà delle doti culinarie che non si lasciavano percepire di sicuro dai due antipasti la sua verve ha contagiato la brigata tra brindisi ed assaggi vari.
    Sergio Maria ha preparato una “cassoeula” da leccarsi i baffi e pizzetto….tutta la produzione dal regista in giù facevano la fila per averne un assaggio.
    La puntata è stata particolarmente divertente per noi che dietro le quinte abbiamo assistito ad una mega papera del grande Maitre che poco prima della presentazione era già stato preso di mira dal Signorini come il sosia di Luciano Mogi.
    Ebbene il nostro Maitre al momento della presentazione ha avuto un piccolo problema di memoria….

    “Siamo giunti al termine di questa cena speciale com’è speciale lo chef che lo preparata per voi sono lieto di presentarvi….. oh non mi ricordoooo”
    Il silenzio più totale è stato poi interrotto da una fragorosa risata di tutta la cucina, incluso cameramen, fonici, assistenti alla regia.
    Era un momento di panico per il Maitre che si era talmente tanto agitato che alla seconda chance “Ed ecco a voi Alfonso Sposini!” e alla terza “Ed ecco a voi Alfronzo Signorini”.

    é stata una puntata da urlo…..
    Non so il maestro Romanelli si sia accorto di nulla….ma noi in cucina abbiamo rischiato di morire dal ridere!

    Grande Maitre Luigi…un saluto speciale anche a te…

    Insomma non ho mai riso così tanto in vita mia….

  2. Amici,
    ma vi siete divertiti con la mia voce??? “nostalgia nostalgia canagliaaa” si sono Michele Lenza ero tra gli invitati a cena della serata.(con la barbetta)
    Anche per me è stata una serata divertentissima, non conoscevo il programma ma devo assolutamente fare i complimenti agli autori e al produttore di “Chef per un giorno”…ottima trovata.
    Alfonso Signorini è stato straordinario.
    Fatemi sapere se vi ho fatto fare quattro risate anche io??? :-)) vi aspetto sul mio my space: http://www.myspace.com/lenzamichele a presto.

  3. Caro Michele, sei stato uno spasso anche solo guardarti mentre il maitre ti porgeva il menu…..ti abbiamo notato subito!
    Ci hai fatto sbellicare dalle risate!
    E’ stata una puntata divertente al punto che ci siamo chiesti se tu non fossi un figurante messo lì appositamente per metterci alla prova..
    Nostalgia nostalgia canaglia di “Chef per un giorno” è finita l’avventura ma ne inizieranno delle altre!