Aprire molti locali e saperli gestire bene è un merito che si deve riconoscere ad un imprenditore come Jean Georges: un esempio è questo locale, che ha aperto i battenti da circa due mesi ed è pieno tutti i giorni: si trova accanto al negozio ABC, dove si vendono complementi di arredo in stile “vintage” e non solo, molto “cool” ed anche la filosofia che ha ispirato il locale è legata all’idea del riciclo e del riutilizzo dei materiali, a partire dal menu, che viene proposto su un pezzo di cartone. Ambiente ampio, rumoroso, ma con luci azzeccatissime, la giusta penombra per avere un’atmosfera adatta alla sera: Quella che viene proposta è la cucina del mercato nel senso pieno del termine, le pietanze cambiano almeno settimanalmente, tanta verdura protagonista.Iniziare il pasto con un gazpacho di cocomero e peperone è quanto meno divertente, per non parlare di una pizza di funghi dove la pasta è preparata e cotta bene. Notevoli il tonno in carpaccio con menta e ginger così come il trancio di char(simile al salmone), con lime, fagiolini, brodo di mais…altri piatti da raccontare ma lo farò prossimamente!

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento